STORIA DEL MASCARA E I MIEI PREFERITI

La storia del mascara mi affascina sempre.

Nato nel 1913 grazie a un chimico, che poi fondò la marca Maybelline, il mascara si componeva di 2 elementi: il panetto con il colore e lo scovolino.

Non era molto pratico fino a quando nel 1957 Helena Rubinstein introdusse il mascara come lo vediamo oggi, un unico tubetto.

Lo trovo un prodotto unico, che riesce anche da solo a cambiare lo sguardo, dunque qualche minuto di accurata applicazione credo lo meriti! Sono in disaccordo con chi fa una ‘spazzolata’ e via, perchè un bel risultato si ottiene dopo l’allungamento e la separazione di ogni ciglia (o quasi).

Il punto forte del mascara, a mio avviso, è il suo essere modulabile, da un natural finish a un drama look.

I miei preferiti di sempre sono il Dior Diorshow Black Out, il Lancome Drama e il Benefit Roller Lash, così come mi trovavo bene con quasi tutti di Maybelline.

dior, diorshow black out

000085565

Dior, Diorshow Black Out, € 32.50 da Sephora

Il risultato del Diorshow Black Out è spettacolare, di un nero intenso e long lasting.

lancome, hypnose drama

3605975033083_hypnose_drama_new

Lancome, Drama, € 31.50 da Sephora

Questo mascara di Lancome mi ha colpito nell’applicazione perchè garantisce un effetto di ciglia allungate e definite in pochissimo tempo. Il suo scovolino a prima vista può sembrare strano, essendo a forma di S al contrario, ma è proprio questo il suo segreto.

benefit, roller lash

Benefit, Roller Lash, € 27.50 da Sephora

Simile al Drama di Lancome per lo scovolino incurvato e convesso, lo consiglio a tutte per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e per la durata, perchè a differenza degli altri dura di più, senza seccarsi troppo. Review dettagliata qui

Tutti i mascara che ho mostrato durano tutto il giorno, intatti, senza sgretolarsi.

Voi li avete mai provati? O quali sono i vostri preferiti? Sono curiosa!

3 pensieri su “STORIA DEL MASCARA E I MIEI PREFERITI

  1. unarcencieldecolouretdevie ha detto:

    Il mascara è il sovrano del trucco puoi fare un make-up wow ma se manca il mascara il trucco è incompleto; è la cosa a cui ricorro sempre anche quando non ho voglia di truccarmi perché definisce lo sguardo! Personalmente ai tuoi che ho provato e adoro aggiungerei un mascara che per tutti giorni su di me è una vera meraviglia: All eyes on me di Essence lo applico in tutta velocità senza dover stare a lavorarlo ed è un fidato alleato nei momenti di fretta. Potrei aggiungere anche un mascara bio che ho trovato altrettanto valido ed è il LAM di PuroBio essendo un prodotto naturale non ha niente da invidiare almeno sulle mie ciglia ad altri mascara.

Rispondi