USARE UNA LIMA IN VETRO O CRISTALLO

Follow my blog with Bloglovin

Limarsi le unghie è un’operazione normalissima e la lima più comune è quella di cartone. Ma lo sapevate che, per non danneggiare l’unghia, la lima di cartone va usata in un unico verso? Ad esempio da sinistra verso destra e di nuovo da sinistra verso destra o l’opposto, altrimenti facendo un movimento avanti e indietro si rischia di sfaldare l’unghia. Io mi stupisco sempre di come le abitudini comuni siano le più scorrette.

Così ho scoperto che una lima in vetro o cristallo non rovina le unghie, con qualsiasi tipo di manovra, e ha inoltre una durata lunghissima (solo se cade e si rompe è da buttare) perchè non si usura. L’unico accorgimento, dopo averla utilizzata, è sciacquarla e riporla nel suo astuccio.

caratteristiche e brand che la producono

A tal proposito ne avevo trovata una sul sito di Sephora chiamata The Curve, € 15.90. Quando l’ho vista in negozio era molto più piccola di come me l’aspettassi: circa 8.5 cm di lunghezza, ma più che sufficienti. Inoltre è pratica da portare in borsetta o in viaggio.

Sono felice di averla acquistata, anche perchè il prodotto non è più disponibile.

L’unico neo è il rumore quando si lima un unghia perchè lo si fa su un vetro opaco.

Questo tipo di lima è proposto anche da Leighton Denny (Crystal nail file, 205246, € 19.98 su Qvc) o Kiko (Glass nail file, € 2.50).

Un pensiero su “USARE UNA LIMA IN VETRO O CRISTALLO

Rispondi