PIU’ ENERGICA GRAZIE ALLA SPIRULINA

La spirulina, piccola alga verde dalla forma a spirale, mi dà quell’energia di cui ho bisogno nei momenti di maggiore stress, fatica o indebolimento.

COME SI PRESENTA E ASSUNZIONE

E’ disponibile come integratore alimentare ma non solo. Diverse marche la propongono e l’assunzione massima giornaliera infatti varia, 2-4 capsule/pastiglie.

In generale minimo 1 g al giorno per vederne i benefici.

E’ possibile utilizzare la spirulina per un certo periodo o solo in alcuni giorni, quelli di maggiore necessità.

I BENEFICI (SU DI ME)

Sostanzialmente riesco ad affrontare meglio la giornata, accusando meno la fatica. E’ stata proprio una scoperta sorprendente, soprattutto perchè naturale al 100%.

I prezzi variano: 90 pastiglie € 13 in erboristeria, 45 capsule € 12 in parafarmacia o 150 compresse € 24 in erboristeria (Biosline).


Nello specifico, quella che ho acquistato recentemente è la spirulina biologica di Biosline.

  • senza glutine, lattosio, zucchero, eccipienti, coloranti e senza conservanti
  • assumere da 2 a massimo 4 compresse al giorno prima dei pasti
  • adatto ai vegani

Non ci sono controindicazioni, va bene anche per bambini, anziani e donne in gravidanza. Anche se chiedere consiglio al proprio medico è fondamentale.

ANCHE NEL CIBO…

Quando dicevo ‘integratore alimentare ma non solo…’ è perchè la spirulina non a caso è chiamata il cibo del futuro essendo molto ricca di amminoacidi essenziali, proteine e vitamine.

Recentemente al supermercato ho trovato degli gnocchi bio che la contenevano, il sapore era buono e non molto differente da quelli tradizionali. Al NaturaSì, invece, una bevanda dal colore azzurrino, ma non l’ho acquistata, incerta del gusto.

Sono certa che nel tempo la vedremo sempre più protagonista a tavola!

Acquista su Amazon

Rispondi