LE MIE POCHETTE – BEAUTY DA VIAGGIO

Quando viaggio porto di solito due pochette: una per i liquidi e una tuttofare (che contiene spazzola, cotton fioc, dischetti di cotone, mollettone, elastici…).

Ne utilizzo due perchè i prodotti dedicati alla detergenza (viso, corpo, capelli) preferisco separarli dagli accessori (ad es. elastici e Tangle Teezer), per evitare spiacevoli inconvenienti.

Io sono proprio un’amante delle pochette, non saprei spiegarvi perchè… semplicemente mi permettono di organizzare.

Siete curiose di scoprire le mie tipologie preferite? Vi mostro quelle che ho a casa e che ho testato nei viaggi. Certamente ce ne sono di molte marche, l’importante è trovare il modello più adatto a noi! Allora cominciamo…

LE MIE TRE PREFERITE

Mi sono sempre piaciute quelle proposte da Kiko, ad esempio quella classica nera disponibile in varie dimensioni. La trovo pulita, lineare e capiente.

Spesso è possibile acquistarla a prezzo scontato nel periodo saldi.

Non posso che raccomandarvela per l’affidabilità e il prezzo competitivo!

  • QUELLA PER I LIQUIDI

Un’altra pochette, che faceva parte dell’edizione limitata Less is Better, è quella creata dagli stilisti di Superduper Hats.

La collezione era terminata e in negozio ho trovato uno degli ultimi pezzi. Come dico sempre: non potevo farmela scappare!

COSA mi ha colpita

Innanzitutto il fatto che sia trasparente velocizza il trovare i prodotti e, poi, ha la particolarità che sul retro c’è un liquido che si muove, in base a come la mettete. Affascinante! E’ proprio vero che Less is more!

i pro

Come si nota dalle immagini, è capiente, di più delle classiche trousse trasparenti da viaggio. La cerniera mi sembra robusta.E’ anche facile da pulire e intuitiva, essendo trasparente.

  • quella per il make up

Per quanto riguarda il make up, invece, io per comodità preferisco un beauty con il gancio (che si appoggia dietro la porta del bagno o sul porta asciugamani) sfruttando, quindi, la lunghezza. Presenta molti scomparti e non occorre richiuderlo dopo ogni utilizzo.

img_3628

Bottega Verde, ex omaggio con cartolina, € 3.99 contributo

img_3630

Bottega Verde, Pochette chiusa

Io sono fissata con le pochette, quindi sono di parte, ma mi piacerebbe sapere se anche voi le ritenete un oggetto importante, preferibilmente di qualità e da trattare con cura, oppure le vedete come un semplice contenitore. Chissà!

2 pensieri su “LE MIE POCHETTE – BEAUTY DA VIAGGIO

  1. vanityinmilan ha detto:

    Malata di pochette!!! Il mio problema è che amo collezionarle (soprattutto quelle di alta profumeria come Dior, Chanel, Guerlain..) ma le uso molto raramente o addirittura lascio alcune dentro le custodie. Per i viaggi e per contenere make up anche in casa uso sempre le stesse, più pratiche e magari lavabili. A presto!

Rispondi