QUATTRO TIPI DI BORSE DA AVERE NELL’ARMADIO

Gli accessori giusti fanno la differenza in un look. Io abbraccio la teoria di indossare borse e scarpe non necessariamente abbinate ai vestiti.

Di borse ce ne sono di tanti tipi: in base alla forma (a trapezio, a secchiello), a seconda dell’indosso (a mano, a tracolla, a spalla), dell’occasione (giorno, sera / formale, informale) e per tutti i gusti (classica, sportiva…).

L’importante è che sia sempre di qualità, dunque morbida al tatto, resistente nelle cuciture o nelle zip. Fondamentale anche trattarla bene e riporla nella dustbag.

Tornando al titolo dell’articolo, i modelli che secondo me bisogna avere per aver sempre la giusta borsetta sono principalmente quattro:

shopper

  • in genere a spalla e dalla forma a trapezio
  • è molto capiente
  • ideale per le mamme, per chi si muove in città, per le studentesse o per chi desidera una borsa generosa che possa contenere tutto (bottiglietta d’acqua, tablet, libri).
  • La trovo molto pratica anche nell’apertura, col bottone magnetico o con la zip. Ad esempio se si è al supermercato e si deve pagare è molto smart

Furla, Shopper col. TAUPE, prezzo outlet ribassato con i saldi: circa € 130

borsa a mano

  • un po’ più impegnativa nei movimenti
  • si può portare anche a braccio
  • è disponibile in molti stili e colori, può essere in pelle o tessuto e si può considerare un vero passepartout

Longchamp, Pénélope Tote bag Small col. BLACK, € 580

pochette

  • disponibile sia nella versione a mano, sia a tracolla
  • è adatta ad occasioni serali ed eventi formali (es. cerimonie)
  • gli oggetti da riporre si riducono a smartphone, piccolo portafogli, documenti, chiavi, rossetto e specchietto. Non c’è spazio per il superfluo!

Comme des Garçons, Polka Dot Pochette, € 125 da Colette, Paris

Acquista su Amazon la pochette nera di Comme des Garçons – in pelle di vitello

minibag a tracolla

  • molto fashion, in super tendenza negli ultimi anni
  • la cosa strana è che costa quasi quanto una di dimensioni normali
  • di sera è pratica rispetto a una pochette a mano, di giorno rallenta un po’ le attività quotidiane (pagamento al bar, nei negozi) perchè quando si estrae qualcosa, reinserirla non è così immediato!
img_3704

Furla, Metropolis, mini borsa a bandoliera col. NAVY, € 245

Spero che questo articolo un pochino diverso vi sia piaciuto, ho raccontato un po’ la mia visione delle borse e della loro relativa praticità!

Un pensiero su “QUATTRO TIPI DI BORSE DA AVERE NELL’ARMADIO

Rispondi