KIT SPA: NON NOLEGGIO, PORTO DA CASA

Il mondo del relax, dei centri benessere mi attira moltissimo e recentemente abbiamo avuto modo di visitarne qualcuno.

Quest’inverno, ad esempio, siamo andati alle terme di Merano che meritano per le numerose piscine, molto ampie, di cui una comunicante con l’esterno. D’estate sono disponibili anche quelle esterne: il panorama, immersi nella natura, è davvero fantastico!

Le terme di Merano sono sicuramente molto visitate, complice il fatto che siano in pieno centro e il clima abbastanza ‘tosto’ che culmina con le giornate di pioggia… Purtroppo, però, sommando ogni piccola spesa (costo entrata+noleggio accappatoio+eventuale noleggio telo per la sauna+snack al bar+costo extra per maggiore permanenza: ci sono solo 10 minuti di margine+parcheggio) 3 ore di relax sono costate parecchio!

Prima di questa esperienza, eravamo sempre andati nelle spa che ci fornivano di accappataio e asciugamano e offrivano frutta, acqua e tisane. Dunque ero in dubbio se portarmi l’accappatoio da casa o meno, ovviamente ho scelto di noleggiarlo lì a € 5.50 + 25€ di cauzione cadauno: un’assurdità!

In seguito mi sono fatta furba e alla Decathlon ho creato il mio kit spa da viaggio. L’ho anche già utilizzato in un hotel di Abano Terme (PD) dove abbiamo trascorso il weekend del 1 Maggio e alla Bamboo Spa di Montebelluna (TV), dunque ve lo promuovo dopo averlo testato.

C’è la possibilità di scegliere tra cotone e microfibra. Io ho scelto il cotone, le taglie vestono abbondantemente. Per finire la cuffia, spesso obbligatoria, ahimè.

IL MIO KIT POCA SPESA, MASSIMA RESA:

Non vedo l’ora di riutilizzarli presto!

A voi piace andare al centro benessere a nuotare, rilassarvi e rigenerarvi?

Rispondi