COME RISPARMIO SUI COSMETICI – SALVA DENARO

Fare shopping cosmetico, per noi beauty addicted, è un qualcosa di irrinunciabile, non c’è niente da fare… Ne siamo letteralmente attratte!

Però, come ben sappiamo, non possiamo acquistare tutto ciò che ci attrae e allora componiamo wishlist, ci mettiamo dei paletti fino a che non finisco  la mia crema, non ne acquisto un’altra e attuiamo delle strategie.

Allora oggi ho deciso di svelarvi i miei trucchetti per risparmiare (almeno un po’). Curiose?

  1. ACQUISTO FORMATI GRANDI

Se c’è la possibilità di scegliere tra un latte detergente 200 ml o – come in questo caso- 400 ml, io opto sempre per il formato più grande, andando a risparmiare. Perché? Perché la confezione incide sul prezzo del prodotto, mentre la dimensione del packaging influisce meno.

Un esempio è il Latte struccante ultra fondente di Sephora Collection: 50 ml 4€, 200 ml 7€, 400 ml 11.90€.

Analizziamo il formato regular (200 ml) e quello big size (400 ml). Al posto di costare 14€ essendo il doppio di quello da 200 ml, il suo prezzo è di 11.90€, dunque si risparmia il 15%, e inoltre chi ha la fidelity card lo può pagare ancora meno (con lo sconto 10% o 20%).

  1. ACQUISTO CON LE OFFERTE

Un esempio di sconto 20% Sephora ricevuto via mail

Sconto Qvc in occasione del mio compleanno

Sconto Nabla ricevuto via mail

Basta iscriversi alla newsletter dei siti a cui siamo interessate e aspettare le offerte (che arrivano sempre). Le aziende sanno che con lo sconto un cliente cede e acquista di più perchè sta risparmiando.

Una frase tipica che diciamo poi al fidanzato/compagno/marito: Eh ma c’era l’offerta, conveniva!

L’importante è non farsi mai prendere la mano e chiedersi: mi serve davvero?

Un errore che tendo a fare io, per avere le spese di spedizione gratuite, è inizialmente aggiungere articoli su articoli, poi ci penso e tengo solo il necessario. Mi raccomando anche voi!

  1. FINISCO SEMPRE LE CONFEZIONI

Siamo a inizio dicembre e sto ancora utilizzando il doposole viso, la confezione è praticamente spremuta

Può sembrare banale, ma non è così. Terminare i prodotti che acquistiamo non accade sempre, perché magari ci stufiamo, non ci piacciono molto e passiamo ad altri. Questo è il primo errore se si vuole risparmiare, in quanto abbiamo speso dei soldi per quel prodotto, dunque il minimo è terminarlo.

Alcune confezioni, però, soprattutto quelle in tubetto sono difficili da finire, perché il prodotto esce a fatica anche se ce n’è ancora all’interno. La soluzione? Tagliare con una forbice e prelevare il contenuto.

  1. TENGO LE CONFEZIONI LAVABILI E RIUTILIZZABILI

Dr. Organic Siero viso Mar Morto, Crema viso prodotta dalla farmacia e minitaglia da viaggio di Bagnoschiuma Sensure

Non getto mai i packaging di creme viso (in vasetto), né le minisize (in omaggio nelle riviste) di bagno doccia o shampoo. Basta lavarli accuratamente, lasciarli asciugare e infine riempirli! Sono utilissimi quando si viaggia in aereo con il bagaglio a mano e si risparmia doppiamente: sia sul costo di un travel size, sia sul prodotto in sé perché basta travasare il nostro preferito, che già abbiamo a casa.

 

Questi sono i miei quattro trucchetti per risparmiare sull’acquisto dei cosmetici.

Se ne avete altri, non esitate a condividerli!

 

Rispondi