PHILIPS, SONICARE DIAMONDCLEAN SPAZZOLINO SONICO

L’igiene orale è importante, ma ce ne prendiamo davvero cura? Spesso con lo spazzolino normale facciamo qualche passata veloce e via… Ma siamo sicuri di aver pulito a fondo? Inoltre bisogna tener conto che la pulizia manuale ha, di per sè, i suoi limiti.

Dopo molti anni passati ad usare uno spazzolino normale, facilmente reperibile al supermercato, ho deciso di investire su uno spazzolino elettrico e, visto che c’ero, ho acquistato il top di gamma del momento: lo spazzolino DiamondClean con tecnologia sonica  di Philips.

INFO

Reperibilità: Amazon, Mediaworld, Qvc

Prezzo: listino 209 €, ma è spesso in promo sui 180€

Il kit comprende:

  • Spazzolino
  • 2 testine: una Compatta (più piccola) e una Standard
  • Bicchiere per ricaricare
  • Custodia rigida da viaggio (per ricaricare): in dotazione anche cavo USB e presa a muro USB

Bicchiere porta spazzolino, e al tempo stesso, base per ricarica

CARATTERISTICHE

Il DiamondClean ha 5 modalità:

  • Clean per lavare
  • Sensitive nel caso di gengive  sensibili
  • Gum per massaggiare le gengive
  • Polish per lucidare
  • White ossia la funzione sbiancante che, grazie alle setole centrali più fitte, è in grado di rimuovere le macchie superficiali per un sorriso più bianco

Un timer vibra per ricordarti di cambiare quadrante della bocca e la pulizia dura in totale 2 minuti, come consigliato dai dentisti.

La tecnologia sonica offre una pulizia profonda ma al tempo stesso delicata. I suoi 31000 movimenti al minuto, con il dentifricio, puliscono anche tra gli spazi interdentali.

In pratica il Sonicare Diamond Clean permette di rimuovere fino a 7 volte più placca (dai denti e lungo il bordo gengivale) rispetto a uno spazzolino manuale.

Testina Compatta, più corta di quella Standard

Setole verdi più fitte – funzione Whitening

LA MIA ESPERIENZA

La prima volta che l’ho utilizzato non ho avuto una bella sensazione, perchè le vibrazioni si sentono e mi sembrava che si ‘muovesse tutto‘. Successivamente mi sono abituata, ho preso confidenza con l’apparecchio e ora non potrei vivere senza!

Dopo aver lavato i denti, li si sente veramente puliti e lucidi. Imparagonabile alla pulizia con lo spazzolino classico.

Poi, una volta a settimana, uso la funzione White per rimuovere meglio il colorito scuro lasciato da vino e caffè. I movimenti della testina cambiano e sono più intensi.

Quando l’ho acquistato, sul sito Mediaworld, oltre al prezzo di lancio c’era anche la promo ‘Soddisfatti o Rimborsati’ e la possibilità di riavere indietro 50€ compilando un modulo, scaricabile dal sito. Io l’ho spedito, ma ancora non ho ricevuto nulla… Vedremo!


Spero che l’articolo sia utile, non si tratta di uno spazzolino costoso e normale, ma di un beauty tool dalle svariate funzioni che si avvale di una tecnologia all’avanguardia: non a caso è raccomandato dai dentisti!

Se l’avete provato, condividete qui sotto la vostra esperienza… Sono curiosa!

Rispondi